By signing in you agree to AHEAD's Privacy Policy

Pontenuovo... il fiume, le piene, le merci, le genti....

Nonostante la fitta nebbia partiamo con entusiasmo convinti che sarà un' altra esperienza bellissima per conoscere, imparare, socializzare. ...

Keywords:
not available

Italia, Deruta

giovedì 17 dicembre 2015...... siamo un gruppetto di corsisti Ahead insieme a Sonia e Rita Boini, la giornalista ideatrice e narratrice del percorso nonché conosciitrice della storia di questi luoghi...



Italia, Deruta

ci troviamo all'ora stabilita e, dopo una breve premessa su fatti storici riguardanti questi luoghi, ci incamminiamo per la nostra passeggiata narrante ....attraversiamo il ponte la cui costruzione in pietra risale intorno al 1200, distrutto durante la seconda guerra mondiale e ricostruito nel dopoguerra...



Italia, Torgiano

intanto la nebbia si disperde e lascia spazio a una bella giornata di sole...... durante la camminata Rita e Sonia si alternano nella lettura di brani dal libro "Stanze Vuote" di Rina Gatti di cui in lontananza scorgiamo la sua casa natale... e dal libro di memorie di Matilde Segoloni, come la storia del barcaiolo Luigino...del rabdomante....



Italia, null

costeggiando il fiume arriviamo nel punto in cui il Chiascio confluisce nel Tevere ... dall'altra parte  Rita ci fa notare  la "spiaggia degli innamorti"  all'epoca si andava a fare il bagno al fiume e la sua riva fungeva da spiaggia ...li i giovani si incontravano e  talvolta nascevano storie importanti. ......



Italia, null

in questo punto venivano traghettate merci per mezzo di una teleferica di cui vediamo ancora delle tracce ...e sulla parte opposta  la piccola costruzione che conserva lo strumento che misurava l'altezza delle piene....



Italia, Ponte Nuovo

ci rendiamo conto a poco a poco quanto il fiume fosse importante per i paesani .....il fiume era vita ....dava cibo... legna.....era importante per le lavandaie ..per gli artigiani. ...ma bisognava difendersi dalla violenza delle piene che rompevano gli argini naturali invadendo le campagne e rovinando le colture ...da qui la creazione  di protezioni così come abbiamo avuto modo di vedere e su cui abbiamo camminato durante il nostro percorso



Italia, Deruta
percorso di circa 4 km, che abbiamo fatto senza rendersene conto per le piacevoli, interessanti e divertenti storie lette e raccontate.....veniamo anche a conoscenza che Pontenuovo già dal dopoguerra era collegato con Roma da autobus di servizio pubblico che, proveniente da città di Castello, aveva la fermata proprio al centro del paese.....straordinario per quei tempi e ancora più lo è in quanto questo servizio è tuttora esistente!

Italia, Ponte Nuovo

Mentre ci dirigiamo verso la gastronomia "Voglia di buono" per una degustazione notiamo la chiesa del paese e Rita ci dice che l'edificio insiste per metà sul comune di Torgiano e per metà sul comune di Deruta.....una curiosità:.....fino a tempi non molto remoti le persone, specialmente quelle anziane, andando a Messa si sedevano dalla parte del comune cui appartenevano! !!!



Italia, Torgiano

Intanto arriviamo al ristoro, veniamo gentilmente  accolti .... degustiamo ottimi prodotti tipici locali che ci vengono illustrati da Christian lo chef ......qui termina il nostro incontro, ci salutiamo scambiandoci auguri per le imminenti festività  con la promessa di ritrovarci ancora.

Grazie a tutti i compagni di viaggio e a coloro che si sono così generosamente impegnati per farci vivere una bella esperienza piena di intrecci di storie.....



Comments

Auroratosti


This project has been funded with support from the European Commission. This communication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.