By signing in you agree to AHEAD's Privacy Policy

Ferragosto al cartufolo

Come tutti gli anni si è festeggiato sul monte Peglia il Ferragosto, invitata da Claudia già dal giorno prima, per aiutarla a preparare il pranzo di Ferragosto. Ci troviamo in uno dei casolari occupato nei primi anni '80 da Giovanni, un casolare di proprietà del demanio e abbandonato dai mezzadri negli anni '60 in cerca di terre più fertili o di un lavoro in fabbrica. Dopo anni di lotte e di un contenzioso con la regione gli ex occupanti sono riusciti ad ottenere un contratto di affitto agricolo e a vedere riconosciuto il valore di quella occupazione che aveva preservato un vasto territorio dal degrado e dall'abbandono.

Keywords:
Umbria, Monte Peglia, Best Stories

GPS not available

Ogni casa ha un nome, quella dei miei amici Giovanni e Clauda si chiama il Cartufolo, aperta a chi passa di qui e che da un po' di tempo è stata oggetto, insieme alle altre case occupate, di studio da parte di giovani laureandi in antropologia e fotografia.



GPS not available

Di buon mattino ho passeggiato su questa strada che passa accanto al Cartufolo e che provenendo da Ripalvella (Marsciano) porta, snodandosi in mezzo al bosco, ad Ospedaletto (S.Venanzo). Da lontano si vedono le antenne che permettono a tutta l'Italia centrale di ricevere il segnale radio-tv dei network.



GPS not available

Dalla parte opposta il sole sta nascendo dando un colore nuovo al paesaggio che qui cambia a seconda delle stagioni e anche della luce del giorno.



GPS not available

Nella stalla la mucca aspetta che il padrone si risvegli mentre il vitellino mi segue fuori



GPS not available

attratto dalla presenza dei cagnolini che cerca di coinvolgere in in gioco in cui simula un attacco, ma non riceve considerazione e se ne ritona nella stalla.



GPS not available

Pulce, Pimpa e il nuovo arrivato Nocciolino gironzolano nel prato ammazzando il tempo.



GPS not available

Ed eccoci pronti alle ultime fasi della preparazione di un pranzo già iniziata lentamente dal giorno prima, Claudia condisce la pasta e..



GPS not available

la scodella nei piatti degi ospiti che già hanno fatto man bassa degli antipasti a base di gustose crostate salate ripiene con le verdure dell'orto, il fomaggio prodotto da Angelo, le frittate farcite.



GPS not available

Infine i dolci, crostate con marmellate preparate dalla nostra cuoca che ha la passione di conservare i prodotti dell'orto per averli così tutto l'anno.



GPS not available

Giorgio per frutta ci ha offerto i suoi buonissimi meloni.



GPS not available

...e dopo dolci e frutta spuntano fuori strumenti e suonatori in libera e spensierata improvvisazione.



GPS not available

Sona che ti risuona......un fresco ferragosto. Grazie suonatori!



Comments

Sonia Le Mat

Bellissimo Rita...hai portato dentro anche chi non c'era! 


GPS not available

RitaTili

Amo passeggiare all'aria aperta, in campagna e in città, da sola e in compagnia, c'è sempre qualcosa che mi meraviglia e mi incuriosisce, mi accomuna ai bambini molto piccoli.


This project has been funded with support from the European Commission. This communication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.